Chiesa della Madonna del Buonconsiglio

Cenni storici ed artistici

Consacrata da Mons. Zuppi il 24-09-2016, il progetto ha previsto la realizzazione di un maestoso campanile di 35 metri di altezza, dove sono state collocate le quattro campane della precedente chiesa, distrutto durante la seconda guerra mondiale.
A queste ne sono state aggiunte tre nuove, comandante elettricamente.
E’ caratterizzata da un innovativo progetto di illuminazione, per valorizzarla dopo il calare del sole sono stati installati proiettori che grazie al fascio di luce di grande efficacia consentono una visione ottimale dell’edificio anche in lontananza.
Infine i graticci frontali sono stati retroilluminati con corpi lineari sapientemente mimetizzati per evocare l’accoglienza della luce divina.
All’interno il Cristo in croce è illuminato contemporaneamente dall’alto e dal basso con Mini Corniche con ottica ellittica.
Una nota di particolare effetto nella struttura è l’utilizzo di specchi d’acqua sia all’interno che all’esterno.
All’interno, per illuminare la statua di San Giovanni, sono stati posizionati dei proiettori in fusione di bronzo.
Le vasche esterne, per esaltare la superficie sono dotate di proiettori, cosi’ come lo specchio d’acqua dal quale sorge la torre campanaria, ove sono collocati proiettori in fusione di bronzo che creano un effetto di luce sinuoso e valorizzano le pareti curve della struttura.

Le immagini